Self host in Cloud o Virtualize

Prendi il controllo del tuo centralino

ProvaPer saperne di più

Usa Trunk SIP, WebRTC e App

Riduci le tue bollette telefoniche dell’80%

ProvaPer saperne di più

Gestione degli Interni

Sommario

Gestione degli Interni

Introduzione

Generale

Casella Vocale

Regole di inoltro

Approvvigionamento Telefono

BLF

Opzioni

Diritti

Delegare la Gestione dell’Interno

Gestire i client 3CX

Integrazioni

Per saperne di più

Introduzione

La schermata Interni consente di creare e gestire gli interni. Per gestire gli interni:

  • Andare al nodo Interni nella console di gestione 3CX.
  • Cliccare su Aggiungi per creare una nuovo interno o
  • Fare doppio clic su un interno esistente per modificare l’interno.
  • Una volta che si crea un interno, una mail di benvenuto verrà inviata alla mail del nuovo interno. Questa mail di benvenuto contiene informazioni importanti su dove scaricare i client, e in allegato, l’auto approvvigionamento dei client.

 

Generale

Nella sezione Informazioni utente è possibile immettere il nome, il cognome, l'indirizzo di posta elettronica, il cellulare e il caller ID in uscita degli utenti. L'indirizzo mail viene utilizzato per inviare link ai client, i collegamenti manuali, PIN della casella vocale, nonché un file di configurazione per l’approvvigionamento automatico dei client.

L'ID di autenticazione e la password vengono generati automaticamente, ma possono essere modificati in base alle esigenze. Se si modificano le credenziali, il telefono si ri-approvvigiona automaticamente con i nuovi dettagli di autenticazione (a condizione che il telefono è in auto approvvigionamento su 3CX).

Nella sezione Inbound Direct Dialing (DID), selezionare un DID che l'utente potrebbe avere.

In aggiunta, è possibile specificare un nome descrittivo sala riunioni personale. I contatti possono visitare questo URL da qualsiasi WebRTC da un browser standard (Chrome, Firefox) per impostare una webmeeting ad hoc o una semplice chiamata in entrata. La chiamata in entrata può essere trasformata a webmeeting in qualsiasi momento (funzionalità di chiamata disponibile nel Q3 / 16).

Casella Vocale

La scheda Casella Vocale” consente di configurare le preferenze di posta vocale dell'interno tra cui il numero di PIN della segreteria per l'autenticazione, abilitare disabilitare l'autenticazione / PIN, visualizzare il Caller ID, e se si vuole in 3CX Phone System per leggere l'ID del chiamante e la Data / tempo di quando è stato ricevuto il messaggio. Si può anche scegliere di inviare una notifica via mail. Questa può essere configurata per contenere il messaggio vocale, e anche eliminare il messaggio dal server liberando spazio.

La sezione Gestire messaggio di benvenuto Casella Vocale” consente di configurare e gestire i messaggi di saluto della segreteria telefonica:

  • Aggiungere nuovo - aggiungere un nuovo annuncio da un file .wav pre-registrato.
  • Registra dal telefono - Registra un nuovo file di saluto dal telefono.
  • Gestire - Gestisci i tuoi saluti.

Regole di inoltro

Ogni interno può avere un insieme di regole di inoltro di chiamata che definiscono cosa deve fare il 3CX Phone System quando l'utente dell'interno non è in grado di prendere una chiamata in arrivo. Questo può essere configurato in base a:

  • Stato dell’utente.
  • Orario.
  • Caller ID.
  • Se la chiamata è una chiamata interna o esterna.

Ogni stato richiede una regola di inoltro di chiamata. Ad esempio, se l'utente non è in grado di prendere una chiamata mentre il suo stato è Disponibile, è possibile inoltrare la chiamata alla segreteria telefonica, mentre se lo stato è impostato su “Non Disturbare (DND)” si potrebbe trasferirla al cellulare.

Sono disponibili per ogni stato le seguenti opzioni:

  • Fai suonare il cellulare contemporaneamente
  • Accetta più chiamate
  • Disconnetti dalle code - Registra automaticamente l'utente fuori dalle code. IMPORTANTE – l’utente si registrerà automaticamente alla coda sulla base di un cambiamento della presenza e rendere efficace il pulsante Login / Logout ridondanto. Lo stato avrà la precedenza su questa funzione e si accederà nuovamente alla coda una volta impostato nuovamente in disponibile. Gli agenti possono usare la presenza piuttosto che il tasto logout /login se questa opzione è abilitata.
  • Accetta chiamate da Gruppi Suoneria
  • Inoltra la chiamata Interna o Esterna a:
  • Casella vocale,
  • Casella vocale dell’interno,
  • Cellulare,
  • Interno,
  • Numero,
  • Fine Chiamata.

La deviazione di chiamata può essere configurata dall'amministratore utilizzando la console di gestione 3CX o dall'utente dal client 3CX. Le istruzioni su come configurare l'inoltro di chiamata per un interno si possono trovare nella pagina Configurazione Regole di Inoltro 

La funzione di commutazione automatica dello Stato permette di modificare lo stato di un utente in base alle ore di ufficio globali o per specifici orari d’ufficio. Per abilitarla selezionare l'opzione. Per configurare gli orari d'ufficio personalizzati e tempi di pausa, fare clic su Configura”. Al di fuori degli orari di ufficio l'interno sarà impostato su Non disturbare”. Durante la pausa l'interno verrà impostato su Uscito”.

Con la funzionalità di Eccezioni è possibile creare eccezioni per numeri particolari. Inserire il “Caller ID” per le quali si applica la deroga, selezionare l'intervallo di tempo dal menu a discesa Durata Ricevute” e quindi scegliere l'azione desiderata dal menu Inoltra a”.

Approvvigionamento Telefono

La scheda Approvvigionamento Telefono consente di aggiungere o modificare le impostazioni dei telefoni legati a questo interno. La gestione delle impostazioni del telefono IP viene discussa in Configurazione Telefoni IP utilizzando l’approvvigionamento”. in La gestione delle impostazioni dei client 3CX è discussa in Configurazione dei 3CX Client.

BLF

È possibile configurare le spie BLF su un telefono IP e nel client 3CX a questa pagina. Abbinare un pulsante BLF con un interno, in modo che questo pulsante mostri lo stato di quell’interno. Il numero di pulsanti BLF disponibili varia a seconda del telefono. Nel client 3CX sono di default 28 (espandibili).

È inoltre possibile collegare pulsanti BLF per un parcheggio condiviso o una composizione rapida. Questo permette agli utenti di parcheggiare facilmente le chiamate o riprenderle dal parcheggio premendo il tasto BLF assegnato. Sono disponibili le seguenti opzioni per i BLF:

  • BLF - mostra la presenza di un altro interno.
  • Speed Dial - collegamento a un numero di telefono per una chiamata rapida.
  • Speed Dial personalizzato.
  • Condividi parcheggio.
  •  Login /Logout Agente.
  • Cambia stato.

* FreePBX® è un marchio registrato di Sangoma Technologies. Questo marchio non è affiliato con 3CX, i suoi prodotti o i suoi siti web. Sangoma Technologies non è la fonte e non sponsorizza né sostiene i prodotti / servizi qui promossi. 3CX non è associato o sponsorizzato da Sangoma Technologies. Tutti i nomi di prodotti e società sono marchi™ o marchi registrati® dei rispettivi proprietari. L'uso di questi non implica alcuna affiliazione o approvazione da parte loro.

Opzioni

La scheda Opzioni consente di impostare le opzioni avanzate.

Limitazioni

La sezione restrizioni consente di configurare i permessi dell’interno.

  • Disabilita Interno - Disabilita Interno.
  • Disabilita Chiamate Esterne - Disabilita tutte le chiamate esterne dall’interno.
  • Abilita Protezione PIN - È possibile configurare un’ eccezione per consentire le chiamate in uscita solo dopo aver inserito un PIN. Per sbloccare l'interno, l'utente compone 777 seguito dal PIN e #. Il PBX informa l'utente che l'accesso è stato concesso. L'utente può quindi procedere a comporre il numero esterno desiderato.
  • Non consentire l'uso dell’interno al di fuori della LAN - Blocca le registrazioni al di fuori della rete. Questa impostazione si applica ai telefoni IP.
  • Bloccare le connessioni al tunnel remoto - Blocca la registrazione dell’interno al di fuori della rete, anche se utilizza la funzione tunnel (che è vista come una registrazione locale).
  • Blocco chiamate in uscita fuori dall'orario d'ufficio.

Opzioni

La sezione Opzioni consente di configurare le opzioni generali:

  • Registrare tutte le chiamate - Registrare tutte le chiamate per questo interno.
  • Selezionare le Chiamate - Utilizzare SOLO per la funzione Rebound. Richiederà all'utente un nome e la riproduzione dello stesso al ricevimento della chiamata in modo che la persona può decidere di prendere o meno la chiamata.
  • Invia-mail di notifica di chiamata persa - Attiva un e-mail per ogni chiamata persa.
  • Non mostrare l'interno nella rubrica aziendale di 3CX – Rimuove l’interno dalla rubrica.
  • Consenti all'utente di organizzare conferenze e webmeeting video con 3CX.
  • SIP ID - impostare un ID SIP per questo interno

Diritti 

La scheda Diritti” consente di configurare i diritti di un interno in un gruppo particolare. I gruppi di cui l'interno è membro apparirà nel Gruppo” di appartenenza nel menù a discesa. Per configurare i diritti dell’interno:

  1. Selezionare il gruppo per il quale si desidera configurare i diritti degli interni.
  2. Selezionare il ruolo che l'interno deve avere dentro a quel gruppo.
  3. È possibile modificare i diritti dell'interno per quel gruppo spuntando le opzioni.
  • Può vedere i membri del gruppo - Consente all'utente di vedere tutti i membri del gruppo e la presenza.
  • Può vedere le chiamate del gruppo - Consente all'utente di visualizzare le chiamate effettuate dai membri del gruppo.
  • Mostra la presenza ai membri del gruppo - Indica la presenza dell'utente ai membri del gruppo.
  • Mostra le chiamate verso i membri del gruppo - mostra le chiamate degli utenti ai membri del gruppo.
  • Eseguire operazioni (deviare, trasferire, prelevare) su qualsiasi chiamata attiva per i membri del gruppo.
  • Eseguire Barge in, ascoltare o sussurrare – Eseguire il Barge in per le chiamate effettuate dai membri del gruppo.
  • Interfono - Consente all'utente di comunicare in modalità interfono con altri interni.
  • Possono parcheggiare le chiamate - Consente all'utente di parcheggiare le chiamate in modo che altri utenti possano raccoglierle.
  • Può controllare l’IVR - Consente all'utente di controllare l'IVR.
  • Può gestire la rubrica aziendale - Consente all'utente di aggiungere / modificare / cancellare i contatti dalla Rubrica aziendale tramite il client 3CX per Windows.
  1. Fare clic su “OK” per applicare i diritti scelti. E’ necessario un riavvio degli interni configurati nel 3CX client perchè le modifiche abbiano effetto.

Delegare la Gestione dell’Interno

A seconda delle dimensioni della tua azienda, avrai un numero variabile di personale amministrativo. Le piccole imprese hanno sempre un amministratore, le PMI di solito richiedono un amministratore e un assistente, mentre le aziende possono richiedere un team di amministratori di supporto. Non è possibile fornire credenziali complete a tutti i richiedenti amministratori, indipendentemente dal titolo di lavoro. Tuttavia, delegando determinati diritti di un interno, gli admin assistant o junior con accesso parziale possono aiutare gli amministratori a gestire il carico di lavoro. Inoltre, anche gli utenti, come i responsabili delle vendite, possono essere delegati ai diritti di un interno.

3CX consente di delegare le attività di gestione dell’interno, consentendo ai responsabili di reparto di determinare il livello di accesso consentito ai membri del team senza alcuna supervisione manuale giornaliera. Lo strumento aiuta lo staff ad accedere direttamente a ciò di cui ha bisogno senza doverlo chiedere all'admin. Ciò aumenta la velocità, l'efficienza e alleggerisce il carico dell team di amministrazione.

Concessione dell'accesso granulare

Per configurare i diritti degli interni di un dipendente, effettuare le seguenti operazioni:

Vai alla console di gestione e seleziona l’interno a cui vuoi dare diritti. Fai clic su Modifica> Diritti

Scorri verso il basso fino alla sezione e abilita l'opzione "Permetti l'accesso a 3CX Management Console".

In the Extensions Management group box select the level of management you want to grant: Nella sezione “Gestione Interni” selezionare il livello di gestione che si desidera concedere:

  • Gestire il proprio interno - Consente solo la modifica del proprio interno di utente.
  • Gestire gli interni dei gruppi di cui fai parte - L'utente può modificare il proprio interno e quello degli utenti che si trovano nello stesso gruppo. Utile per team leader, responsabili vendite regionali e membri del gruppo.
  • Gestire tutti gli interni - Tutti gli interni saranno disponibili per la modifica. Questo è utile per amministratori e membri dello staff di supporto tecnico.

La sezione "Gestione Sistema" consente all'amministratore di configurare ciò che l'utente può vedere e modificare. Sono disponibili le seguenti opzioni:

  • Amministrazione trunk SIP - Per gli specialisti del provider di servizi di trunk SIP. Responsabile delle impostazioni delle linee virtuali dell'azienda.
  • Amministrazione Generale del Sistema - La possibilità di modificare le impostazioni generali.
  • Generazione dei report di chiamata - La possibilità di accedere a un elenco di registrazioni delle chiamate passate. I rapporti includono informazioni come i tipi di chiamata (posizione, numeri privati ​​o aziendali ecc.) e costi di chiamata.
  • Se si desidera che l'utente sia in grado di scaricare le registrazioni delle chiamate dal rapporto generato, abilitare "Consenti download delle registrazioni delle chiamate".

Nota: per diventare un amministratore di sistema completo, è necessario avere il diritto di gestire tutti gli interni per visualizzare tutte le note di configurazione. Ad esempio, le regole in entrata contengono informazioni degli utenti e sono bloccate se l'utente non può vedere tutti gli interni.

Gestire i client 3CX

È possibile configurare quali opzioni sono disponibili nel client 3CX per l’interno, dalla configurazione dell’interno:

  1. Nella console di gestione 3CX, andare al nodo “Interni”.
  2. Selezionare l'interno e fare clic su “Modifica”.
  3. Andare alla scheda “Approvvigionamento Telefono” e selezionare il client 3CX da “Telefoni associati a questo interno” nel menu a discesa.
  4. Ora è possibile configurare le opzioni illustrate di seguito.
  5. Fai clic su “OK” quando fatto.

Rete

  • Interfaccia di rete per la registrazione e l’approvvigionamento – Selezionare la rete a cui il client si deve connettere nel caso in cui il server dispone di più schede di rete.
  • Trasporto SIP - selezionare il metodo di trasporto SIP preferito.
  • Modalità RTP - Selezionare se crittografare il traffico oppure no (funziona attualmente solo con altri client 3CX ).
  • DTMF - selezionate come rilevare i DTMF, lasciare l'impostazione predefinita.
  • Abilita PUSH per smartphone - inviare richieste push a questo interno.
  • Re-approvvigionamento del telefono all’avvio - Per impostazione predefinita, saranno applicate le impostazioni su Windows, Mac e i client Android al successivo riavvio.
  • Utilizzare il tunnel 3CX per le connessioni remote - Consente di configurare i client 3CX per usare il tunnel 3CX per la connessione “Fuori sede” per 3CX Phone System piuttosto che il collegamento diretto tramite STUN / porta SIP del centralino. 

Preferenze

  • Visualizzazione Predefinita - Softphone (dial pad) o Comms Unified (presenza).
  • Controllo Chiamata - Softphone o Telefono IP (CTI).

Accesso

  • Blocca utilizzo del client 3CX - Blocca l'utente all’utilizzo del client 3CX.
  • Nascondi Regole di inoltro - Limità la capacità all'utente di configurare i suoi / sue regole di inoltro. Queste opzioni saranno disponibili solo all'interno della console di gestione 3CX.
  • Mostra registrazioni chiamata - Consente agli utenti di vedere le registrazioni delle proprie chiamate.
  • Consentire la cancellazione delle registrazioni - Consente agli utenti di eliminare le registrazioni delle chiamate.

Codec

  • Seleziona la priorità del Codec.

Integrazioni

3CX consente di integrarsi con molti sistemi CRM e di Helpdesk di terze parti. Inoltre è possibile creare le proprie integrazioni facilmente usando il modulo di scripting. La funzionalità di integrazione richiede la versione PRO di 3CX. Per installare un’ integrazione, è sufficiente fare clic su Attiva e selezionare l'integrazione che si desidera rendere disponibile. È possibile scaricare altre integrazioni non appena disponibili, all'interno della sezione Aggiornamenti.

Per saperne di più

* FreePBX® / Asterisk® è un marchio registrato di Sangoma Technologies. Questo marchio non è affiliato con 3CX, i suoi prodotti o i suoi siti web. Sangoma Technologies non è la fonte e non sponsorizza né sostiene i prodotti / servizi qui promossi. 3CX non è associato o sponsorizzato da Sangoma Technologies. Tutti i nomi di prodotti e società sono marchi™ o marchi registrati® dei rispettivi proprietari. L'uso di questi non implica alcuna affiliazione o approvazione da parte loro.

Gratis per un anno! Seleziona l'installazione preferita:

On-Premise

per Linux su Mini PC da 200 $ o come VM

Scarica l'ISO

On-Premise

per Windows come VM

Scarica il file di installazione

In cloud

Nel tuo account Google, Amazon, Azure

Avvia il PBX Express