Self host in Cloud o Virtualize

Prendi il controllo del tuo centralino

ProvaPer saperne di più

Usa Trunk SIP, WebRTC e App

Riduci le tue bollette telefoniche dell’80%

ProvaPer saperne di più

Nessun computer a portata di mano? Collegati al tuo prossimo 3CX WebMeeting

Metti le mani sull’ultimo aggiornamento 3CX WebMeeting appena rilasciato! La nuova versione offre nuove funzionalità ‘Dial-in’ e numerose nuove funzioni e aggiornamenti. Continua a leggere per una panoramica delle nuove funzionalità e aggiornamenti.

Nuova funzionalità Dial-In

3CX WebMeeting ‘Dial-In’ è arrivata! Questa potente funzione, perfettamente integrata con il centralino, consente di configurare i numeri ‘Dial-In’ dalle impostazioni di conferenza del centralino. Le persone in movimento o semplicemente non davanti ad un computer, possono ora partecipare ad un WebMeeting ovunque e in qualsiasi momento tramite una chiamata tradizionale.

Insieme con la v16 del centralino 3CX (avviso spoiler!) e le versioni successive, troverai uno speciale ponte WebRTC che fornisce comunicazioni senza interruzioni tra WebMeeting e il tuo centralino 3CX, così puoi facilmente collegarti ad un web meeting.

Come funziona? Se qualcuno dialoga in una conferenza, ma nessuno su lato WebMeeting è ancora connesso, tutto rimane locale al tuo centralino. Tuttavia, quando le persone si connettono da entrambi i lati, viene creata automaticamente una connessione PBX-WebMeeting, gestita tramite il ‘Dial-In’ dal creatore della riunione tramite la funzione di conferenza del Web Client 3CX.

Nuove funzionalità 3CX WebMeeting con l'ultimo aggiornamento

La pagina aggiornata”Invita partecipanti” di WebMeeting include (a) numeri ‘Dial-In’ (DID), (b) l’ID / PIN della conferenza, nonché (c) i pulsanti di copia veloce per le informazioni ed il link della riunione, come mostrato sopra .

Miglioramenti dell’interfaccia utente

Nuova interfaccia in 3CX WebMeeting

A 3CX ci piace rinnovare, così abbiamo deciso di dare a WebMeeting un nuovo volto per rendere l’interfaccia utente più efficiente. Ora hai un pannello partecipante e di chat leggermente più grande, oltre all’estetica e agli effetti dell’interfaccia utente più piacevoli. Noterai inoltre che ogni partecipante ha il proprio indicatore di volume audio, una piccolezza che tornerà utile durante i meeting.

Qualità video adattiva con WebRTC

Se si sono verificati problemi di rete o larghezza di banda una o due volte, è possibile che si sia verificata una disconnessione dalla conferenza WebMeeting. Abbiamo cercato di risolvere questo problema aggiungendo il nuovo controllo “Video Adaptiveness” per abbassare automaticamente la qualità video, invece di disconnettere il partecipante a causa di problemi di connessione o larghezza di banda. Ciò si aggiunge alla solida capacità di 3CX WebMeeting di gestire fino al 20% di perdita di pacchetti per utenti con connessioni deboli. Noterai la differenza nella tua esperienza di meeting!

I tre preset incorporati, Stability, Balanced (default) e Quality, consentono di ridurre la qualità della riunione rispettivamente al 25%, 60% e 80%, utile per le riunioni in cui non è possibile garantire una buona connessione per tutti i partecipanti. L’organizzatore della riunione può decidere in che misura la qualità del video può essere sacrificata a favore della stabilità della connessione per i partecipanti.

Statistiche di base e avanzate

Capacità di uplink e downlink in 3CX WebMeeting

Per gli utenti interessati all’utilizzo della larghezza di banda di 3CX WebMeeting, abbiamo aggiunto un pannello di statistiche di rete di base, accessibile tramite il pannello “Statistiche” in “Impostazioni” di WebMeeting.

Le statistiche avanzate sono disponibili anche per quelli di voi che sono esperti di WebRTC e vogliono dare un’occhiata più approfondita agli interni e alle funzionalità di 3CX WebMeeting, tra cui risoluzione video, bitrate, download, informazioni uplink e connessione server riunioni.

Problemi noti e limitazioni

  • I partecipanti selezionati non dispongono di diritti di riunione avanzati (ruolo, chat, ecc.).
  • La qualità audio della riunione diminuisce durante la composizione di un utente, dal momento che il codec passa da HD Opus a G722.
  • Per il momento, Quick-Meetings non include l’abilità ‘Dial-In’ per motivi di sicurezza.

Visita il registro delle modifiche di 3CX WebMeeting per ulteriori informazioni sulle novità e dacci il tuo feedback tramite il forum della community.

By |December 6th, 2018|0 Comments

Gratis per un anno! Seleziona l'installazione preferita:

On-Premise

per Linux su Mini PC da 200 $ o come VM

Scarica l'ISO

On-Premise

per Windows come VM

Scarica il file di installazione

In cloud

Nel tuo account Google, Amazon, Azure

Avvia il PBX Express